polizia

Carpi, Chiuso un locale per vendita di alcolici a minorenni

Personale del Commissariato di P.S. di Carpi ha notificato il provvedimento del Questore, adottato ai sensi dell’art. 100 del TULPS, al titolare della licenza di un esercizio commerciale di vicinato ubicato nel centro cittadino.

Il provvedimento, con il quale è stata disposta la sospensione delle licenze e la chiusura del negozio per 15 giorni, è il frutto di un’intensa attività di monitoraggio delle situazioni legate all’abuso di sostanze alcoliche da parte di minorenni effettuata dalla Polizia di Stato a Carpi.

Una serie di servizi mirati ha permesso agli agenti di accertare che nel suddetto negozio, gestito da un cittadino pakistano, incurante dei divieti di legge, venivano venduti alcolici a soggetti minorenni.

L’uomo, più volte denunciato penalmente e sanzionato amministrativamente (la normativa prevede infatti la denuncia penale qualora gli alcolici o i super alcolici vengano venduti a soggetti infrasedicenni, quella amministrativa se la somministrazione riguarda minorenni ultra sedicenni) ha continuato imperterrito nella sua condotta.

Fonte: Questura di Modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy Cookie policy