polizia

Bologna, In manette l’autore di una violenza sessuale

Nel corso della giornata del 31 maggio personale della Squadra Mobile di Bologna ha eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un cittadino nigeriano di 37 anni, ritenuto responsabile di violenza sessuale ai danni di una giovane connazionale.

Era la mattina del 24 maggio quando una giovane ragazza nigeriana si presentava presso gli Uffici della Polfer di Bologna per denunciare il furto di un cellulare ed un tablet di sua proprietà.

Al termine del racconto la ragazza scoppiava in un pianto di crisi emotiva rivelando agli agenti della Polizia di Stato di essere stata poco prima violentata da un suo connazionale.

La donna, raccontava che quella mattina, mentre si trovava in stazione e, dopo aver accompagnato suo cugino, stava incamminandosi verso l’uscita della stazione quando incontrava un uomo nigeriano che le diceva di voler far qualcosa di buono per lei, dicendole che le voleva fare un rito propiziatorio.

Con tale scusa la portava in luogo appartato e nascosto approfittando di lei.

L’indagine condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Bologna, con la collaborazione del personale del Compartimento Polfer di Bologna, ha consentito agli investigatori di individuare nella giornata del 31 scorso l’uomo, che ha perpetrato violenza.

Gli elementi investigativi erano così’ importanti che è’ stato eseguito un fermo di iniziativa che nella giornata di ieri è stato convalidato dal Gip presso il Tribunale di Bologna.

Fonte: Questura di Bologna 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy Cookie policy