polizia

Bologna, Coronavirus: i controlli

Con DPCM del 9 marzo sono state estese a tutto il territorio nazionale le misure per contrastare il diffondersi del coronavirus.

Tutto ciò comporta delle rigorose ma necessarie limitazioni alla mobilità, anche all’interno dei comuni, sino al 3 aprile.

Le nostre pattuglie, assieme a quelle delle altre forze di Polizia, sono quindi impegnate nei controlli di strade, autostrade, porti, stazioni e areoporti in tutta Italia, per verificare il rispetto delle prescrizioni adottate dal Governo.

L’invito è quindi quello di restare a casa e di non uscire se non strettamente necessario o se non ricorrono i motivi di lavoro, salute e prima necessità indicati dal decreto.

La collaborazione di tutti, anche durante le fasi d controllo, è indispensabile. In gioco c’è la salute di tutti.

Il nuovo modulo di autodichiarazione allegato al presente articolo è scaricabile nella sezione “Documenti” collocata in alto a destra della pagina.

Fonte: Questura di Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy Cookie policy